o

SALICE BIANCO
(Salix alba L. 1758) Fam Salicaceae



Il salice bianco Ŕ frequente in tutta Italia, specialmente lungo i corsi dei fiumi spesso associato al pioppo nero. Ha tronco diritto, chioma ampia e lunghi rami ascendenti e divaricati, di colore bruno chiaro. E’ alto sino a 25 metri. 
Le sue foglie, caduche, sono strette, acuminate all’estremitÓ con il margine finemente seghettato.
I fiori, che compaiono in marzo o aprile contemporaneamente alle foglie, sono riuniti in lunghe e morbide infiorescenze a forma di spiga; ogni pianta porta amenti o solo maschili o solo femminili.
I frutti sono piccole capsule che, a maturazione, si aprono a metÓ lasciando fuoriuscire numerosi semi.


indietro  indice  avanti